GUIDA ALLA DOMANDA DEL REDDITO DI CITTADINANZA, ASSEGNO UNICO 2021


Chi non ha i requisiti per ricevere l’assegno di nucleo famigliare può da oggi e fino al 31 dicembre 2021 chiedere l’assegno temporaneo utilizzando il portale web Inps, chi presenta domanda entro il 30 settembre riceverà gli arretrati dal 1 Luglio con una procedura estremamente semplificata, basta inserire codice fiscale dei figli minori e Iban su cui accreditare le somme, importante conservare un ISEE corrente ( da non allegare alla domanda), in caso di genitori separati o divorziati le somme saranno accreditate al 50 % per ogni genitore.

Chi percepisce il reddito di cittadinanza non potrà utilizzare tale procedura in quanto l’ANF viene già versato sulla carta di pagamento RDC, a loro sarà riconosciuto l’aumento da Luglio pari a € 37,50 per ciascun figlio fino a due figli mentre l’importo sarà di €55,00 per i nuclei familiari di almeno tre figli.

Evidenziamo la circolare del INPS:

circolare Inps n.92 del 30 giugno 2021 (maggiorazione Anf) circolare Inps n.93 del 30 giugno 2021 (assegno temporaneo).


A cura di Carlo Varallo

1 visualizzazione0 commenti