top of page

IL MINISTRO DELL’ISTRUZIONE VALDITARA: “SCUOLA MAI PIÙ LUOGO DI TRAGEDIE"


"So che non esiste parola mia, o di nessun altro, che possa riscattare quello che è accaduto vent'anni fa. Perché vent'anni fa, nella vostra terra straordinaria, si è capovolto completamente il senso delle cose".


Così il Ministro dell'Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, in un messaggio rivolto alle famiglie, ai cittadini di San Giuliano di Puglia (Campobasso) e a tutta la comunità molisana.


"Il luogo per eccellenza deputato alla piena realizzazione della persona umana è diventato il luogo della sua negazione. Su questo valgono solo il silenzio e l'ascolto a capo chino di quei ventisette rintocchi di campana che risuonano oggi. A noi, anzitutto a chi ha l'onere di governare le comunità e la Nazione, resta la consapevolezza che l'assurdo non deve mai più accadere. Che la scuola è e deve sempre essere luogo di crescita, di scoperta e affermazione di sé, mai di pericolo e di tragedia. Proprio per questo mi impegno a garantire un piano di edilizia anti-sismica e di grande rinnovamento dell'edilizia scolastica, perché tragedie simili non accadano più. Voglio mandare a tutti voi il mio saluto più profondo e il mio abbraccio più sincero".


di VALENTINA ZIN



2 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page