IMMISIONI IN RUOLO,TEMPI ANTICIPATI


Sono cominciate le immissioni in ruolo, il Ministero ha presentato la piattaforma ai sindacati.

Le assunzioni ordinarie avverranno attingendo dalle graduatorie ad esaurimento e dalle graduatorie di merito concorsuali, mentre quelle straordinarie dalle graduatorie provinciali per le supplenze, istituite dal corrente anno scolastico dall’OM n. 60/2021.

Se ci saranno posti vacanti le assunzioni straordinarie da GPS prima fascia per docenti con almeno tre anni di servizio negli ultimi dieci saranno attivate.

È intervenuta Manuela Pascarella, responsabile dipartimento “Precariato” della Flc Cgil, secondo la quale “I tempi delle procedure sono stati anticipati, ma in mancanza di scelte più coraggiose sulle assunzioni da GPS inevitabilmente le tante cattedre che vacanti che resteranno scoperte faranno slittare le nomine a tempo determinato ben oltre il 31 agosto. Per completare le procedure entro agosto bisogna ridurre i posti da dare a supplenza e questo può avvenire solo se si porta a termine un numero maggiore di assunzioni”.


A cura di Carlo Varallo

1 visualizzazione0 commenti

Post