Immissioni in ruolo 2021/2022 secondo modalità telematica


Gli uffici scolastici stanno fornendo tutte le indicazioni necessarie per gli interessati alle immissioni in ruolo previste per il prossimo anno.

Quest’anno però, si ha l’auspicio di anticipare e velocizzare le procedure, in modo tale da riuscire ad assegnare entro il primo di settembre la cattedra al maggior numero di docenti.

Bisognerà presentare le istanze tramite il servizio online POLIS (Istanze online) appositamente dedicato, accedere attraverso delle credenziali ed essere in possesso dell’adeguata abilitazione al servizio.

Qualora non si fosse in possesso delle credenziali è necessario avere l'abilitazione SPID poter accedere al servizio. I docenti in possesso di credenziali rilasciate in precedenza potranno continuare ad utilizzarle fino al 30 settembre dell’anno corrente.


Il sistema POLIS (Istanze online) prevede una prima fase in cui inserire l’indicazione della provincia e successivamente, nella seconda fase, per l'indicazione della sede.


12 visualizzazioni0 commenti