INCENDIO A MARATTA: OGGI SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO CHIUSE

L’ORDINANZA EMESSA DAL SINDACO DI TERNI


Nella giornata di ieri pomeriggio, domenica 20 febbraio, presso l’azienda Ferrocart di Maratta, hanno preso fuoco alcuni ammassi di rifiuti plastici, invadendo la periferia della città con fumo nero dal forte odore acre.

Proprio per questo motivo, è stata disposta la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado.


Le fiamme dell'incendio sono state immediatamente circoscritte dai vigili del fuoco e conseguentemente è arrivato l’avviso anche all’Arpa Umbria che si sta occupando di monitorare lo stato della qualità dell’aria.


Si è svolta inoltre una riunione comunale tra Usl e rappresentanti della stessa Agenzia ambientale, durante la quale è stata emessa un'ordinanza nella quale si legge che: “Con l’ordinanza si dispone tra l’altro la chiusura delle scuole per la giornata di domani lunedì 21 febbraio nel territorio comunale di Terni, tranne che a Casali di Papigno, Collestatte, Marmore. In particolare ARPA, in virtù del principio di precauzione e in attesa delle valutazioni sui dati di qualità dell’aria, ritiene opportuno al momento individuare un’area di raggio di 3 km dal luogo dell’incendio all’interno della quale dovranno essere rispettati alcuni divieti: divieto di raccolta e consumo di prodotti alimentari coltivati; divieto di raccolta e consumo di funghi epigei spontanei; divieto di pascolo e razzolamento degli animali da cortile; divieto di utilizzo di foraggi e cereali destinati agli animali”.


di VALENTINA ZIN




0 visualizzazioni0 commenti