INPS: SOGGIORNI ESTIVI PRESSO LE “CASE DEL MAESTRO” 2022

Presentazione delle domande entro le ore 12.00 del 2 maggio


È stato pubblicato il bando di concorso per i soggiorni estivi 2022 presso le Case del Maestro, rivolto agli iscritti alla Gestione Assistenza Magistrale in servizio o in pensione e loro parenti entro il secondo grado. Possono beneficiare dei soggiorni anche i vedovi e gli orfani di iscritti e pensionati, minorenni alla data di scadenza del bando, insieme all’altro genitore o al tutore.

I soggiorni estivi si svolgeranno dal 25 giugno 2022 al 17 settembre 2022.

La domanda deve essere trasmessa dalle 12.00 del 15 aprile 2022 alle 12.00 del 2 maggio 2022


Presentazione della domanda

La domanda deve essere presentata entro i termini previsti dal bando di concorso e per procedere alla sua compilazione occorre essere iscritti alla banca dati in qualità di “richiedente” della prestazione.

Il richiedente potrebbe, infatti, essere una figura diversa (ad esempio, il/la vedovo/a, l’altro genitore o il tutore di minore) dal titolare del diritto e del quale l’INPS possiede già i dati anagrafici e deve, prima di tutto, presentare richiesta d’iscrizione in banca dati secondo le modalità indicate nel bando.

Una volta iscritti, nell’area riservata del servizio dedicato, compare la procedura “Soggiorni ENAM – Domanda” di compilazione e presentazione della domanda di partecipazione al concorso.


Durante la compilazione della domanda, nella sezione “altri partecipanti al soggiorno”, andranno inseriti gli eventuali familiari partecipanti perché successivamente non sarà più possibile farlo.

Il vincitore del concorso deve scegliere la struttura di soggiorno preferita tramite la procedura online “Scelta preferenze vacanza” che prevede un massimo di cinque differenti pacchetti-soggiorno (località con turno unico). Una volta indicata la preferenza l’INPS comunica al vincitore, tramite la sezione riservata al concorso, SMS o email, l’ammissione alla struttura e la scadenza per il pagamento del contributo dovuto, completa delle indicazioni per procedere al pagamento e dell’importo.


Come fare domanda

La domanda di partecipazione al soggiorno deve essere presentata online all’INPS attraverso il servizio dedicato.

Si può accedere ai servizi offerti da INPS utilizzando uno dei sistemi di autenticazione alternativi attualmente accettati, che sono i seguenti:

  • Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID);

  • Carta d'Identità Elettronica (CIE);

  • Carta Nazionale dei Servizi (CNS).


BANDO


Bando_Soggiorni_estivi_2022_ENAM
.pdf
Download PDF • 235KB


CATALOGO


Catalogo_soggiorni_estivi_2022_Case_del_Maestro_ENAM
.pdf
Download PDF • 308KB

di VALENTINA ZIN


0 visualizzazioni0 commenti