top of page

MOBILITÀ, SCADENZE E PROCEDURE PER IL PERSONALE IN SERVIZIO ALL'ESTERO

Il Ministero degli Esteri rende note le indicazioni in merito alle procedure e alle tempistiche per il personale in servizio all’estero


Il 28 febbraio 2022, il Ministero degli Esteri ha comunicato le indicazioni in merito alle procedure e alle tempistiche per il rientro del personale in servizio all'estero.

Scadenze

Le domande dovranno essere comunicate tramite il portale SIDI:

  • per il personale docente, entro il 23 aprile 2022;

  • per il personale ATA, entro il 6 maggio 2022.

Qualora non vi fosse disponibilità nelle sedi richieste, gli interessati saranno riammessi nei termini e potranno presentare domanda di mobilità all’Ufficio scolastico di competenza, che provvederà all’acquisizione al sistema informativo per l’assegnazione della titolarità definitiva nel corso delle operazioni in movimento.


Inoltre, nella nota si specifica che il personale che intende rientrare ai ruoli metropolitani prima della scadenza del proprio mandato, deve inviare comunicazione alla DGDP - Ufficio V del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale - entro il termine indicato, all’indirizzo pec: dgdp.05@cert.esteri.it .


Per coloro che hanno trasmesso domanda di rientro anticipato prima dell’emanazione delle disposizioni indicate nella nota, dovranno rispettare le indicazioni contenute nell’Ordinanza ministeriale.


di CARLO VARALLO

1 visualizzazione0 commenti

Comentarios


bottom of page