top of page

PERMESSI STUDIO 150 ORE: ANCORA POCHI GIORNO ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA


In data 15 novembre 2022 sono scaduti i termini di presentazione delle domande relative ai permessi che consentono la frequenza di corsi di studio nella misura di 150 ore. È bene ricordare quali sono le figure che possono aderire ai permessi:


  • Docenti;

  • Personale ATA;

  • Insegnanti di religione cattolica.


Le domande dovranno essere presentate alla segreteria scolastica della scuola nella quale si presta servizio e successivamente sarà la stessa ad inoltrare la richiesta al dirigente dell’ufficio scolastico Provinciale. Ricordiamo, dunque che i permessi possono essere richiesti per:

  • frequenza di corsi finalizzati al conseguimento dei titolo di studio proprio della qualifica di appartenenza;

  • frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di un titolo di studio di istruzione di I e II grado o di un diploma di laurea o equipollente;

  • frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di un titolo di studio di qualifica professionale, di attestati professionali, riconosciuti dall'ordinamento pubblico, ivi compresi i corsi di specializzazione per l'insegnamento su posti di sostegno;

  • frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di titoli di studio in corsi post- universitari;

  • frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di altri titoli di studio di pari grado a quello già posseduto.

Ricordiamo che le domande dovranno essere presentate entro il 31 dicembre 2022 per poter servirsi dei permessi richiesti entro il 15 novembre 2021. Per quanto concerne l’anno 2023, era necessario presentare nuovamente entro la metà del mese di novembre la domanda relativa. Nel momento in cui la domanda dovesse essere stata accettata, i nuovi permessi studio avranno una validità a partire dal prossimo 1° gennaio 2023 e fino al 31 dicembre 2023.

di CLAUDIO CASTAGNA


1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page