top of page

POSSIBILI PONTI E GIORNI DI VACANZE PER L’ANNO SCOLASTICO 2022-2023


Come ogni anno il Ministero dell’Istruzione, in vista dell’inizio dell’anno scolastico, firma un’Ordinanza Ministeriale contenente tutte le date delle varie festività nazionali e regionali. In base ai giorni della settimana in cui cadono le festività è possibile usufruire dei cosiddetti giorni di “ponte’’, un buon motivo per concedersi un momento di relax.


Ma quali potrebbero essere i giorni da utilizzare come ponte?


Settembre sarà il mese in cui si darà il via al nuovo anno scolastico, e la prima festività in cui la scuola si fermerà sarà l’1 novembre, giornata dedicata a tutti i Santi che quest’anno cadrà di martedì: spetterà alla scuola decidere se prevedere un ponte concedendo anche il lunedi e quindi permettere un weekend dal 30 ottobre fino al 2 novembre.


A seguire, la prossima festività che coinvolgerà tutti gli studenti, sarà quella dell’8 dicembre, festa dell’Immacolata che cadrà di giovedì, prevedendo un ponte fino a domenica 11.


Altro possibile ponte potrebbe verificarsi il prossimo gennaio 2023, subito dopo le festività natalizie dove non sono previsti ponti. Si tratta del 6 gennaio, l’Epifania che cadrà di venerdì, e quindi considerare la possibilità di tornare a scuola direttamente il 9 gennaio.


A seguire il 25 aprile, giornata dedicata alla festa della Liberazione che cadrà di martedì. Molte scuole prevedono un ponte che partirà da sabato 22 fino al 25 aprile.


Poi il 1 maggio, festa dei Lavoratori, che cadrà di lunedì.

Altro ponte previsto per la giornata del 2 giugno, giorno della Festa della Repubblica che cadrà di venerdì e quindi avere il giorno dopo come ponte, ovvero il sabato.


Al momento nulla di ufficiale, sarà cura da parte degli istituti scolastici considerare se attuare i giorni di ponte o meno.


di CLAUDIO CASTAGNA


1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page