top of page

ROMA: OGGI, CGIL E ACTIONAID HANNO PRESENTATO IL RAPPORTO SU NEET

L’ obiettivo è quello di dare conto dei risultati dello studio e affrontare l’emergenza Neet in Italia e le politiche per contrastarla


Oggi, Martedì 8 novembre, Cgil e ActionAid, presso la sede nazionale della Cgil in corso d’Italia 25, alle ore 11:00, hanno presentato il rapporto dal titolo: “Ai margini del fenomeno Neet: opportunità e nuove prospettive delle politiche giovanili in Italia”.

I temi illustrati: i risultati dello studio e l’emergenza Neet in Italia, paese in Europa con il più alto numero di giovani che non lavorano, né studiano (circa il 23% tra i 15 e i 24 anni, con un trend in crescita negli ultimi anni). Altro tema: le politiche necessarie per contrastarla, con analisi e raccomandazioni utili al nuovo Governo e Parlamento.

All’iniziativa, moderata dalla giornalista Patrizia Senatore e introdotta da Christian Ferrari, Segretario confederale della Cgil, hanno preso parte: Giustina Orientale Caputo, Professoressa di sociologia dei processi economici e del lavoro - Dipartimento di scienze sociali - Università Federico II di Napoli; Marco De Giorgi, Capo Dipartimento Politiche Giovanili; Alessandro Rosina, Professore ordinario di Demografia e Statistica sociale nella Facoltà di Economia dell’Università Cattolica di Milano; Chiara Saraceno, Sociologa e Honorary fellow al Collegio Carlo Alberto; Raffaele Tangorra, Commissario Straordinario Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro, Anpal; Cristina Tajani, Presidente e A.D. Anpal Servizi Spa. Le conclusioni saranno affidate a Katia Scannavini, Vicesegretaria generale ActionAid Italia.

L’iniziativa è stata trasmessa in diretta su Collettiva.it e sui canali social di Cgil, Collettiva e ActionAid.


di ISABELLA CASTAGNA

1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page