top of page

SCUOLA: IN LOMBARDIA LA PIÙ ALTA PERCENTUALE DI ALUNNI CON DISABILITÀ


Il focus del Ministero dell’istruzione offre una sintesi dei principali dati relativi alla scuola statale con il fine di illustrare le distribuzioni, generalmente per territorio e/o per livello scolastico, delle grandezze di maggior interesse: sedi scolastiche, alunni e classi, dotazioni organiche del personale docente, sia su posti comuni sia su posti di sostegno.


La fonte delle tabelle e dei grafici proposti sono i dati provenienti dalle procedure di Organico di Fatto per l'anno scolastico 2022/2023 e si riferiscono alla data del 6 settembre 2022, pertanto sono suscettibili di ulteriori aggiornamenti, poiché le procedure di acquisizione sono in corso di svolgimento.


Il numero delle scuole in Italia


Il numero di Istituzioni principali sedi di direttivo è pari a 8.136, comprese le sedi sottodimensionate. Tali istituzioni si distinguono in 129 Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti e 8.007 Istituzioni scolastiche.

Le Istituzioni scolastiche a loro volta si ripartiscono in 332 Direzioni Didattiche, 4.879 Istituti Comprensivi, 127 Istituti principali di I grado e 2.669 Istituzioni del II ciclo.

Le sedi scolastiche che compongono le istituzioni sono 40.466, il 69% delle quali è dedicato all’infanzia e all’istruzione primaria.


Alunni con disabilità

Dalla distribuzione a livello territoriale si rileva che Lombardia, Campania e Sicilia si confermano le regioni con il maggior numero di istituzioni scolastiche.

La regione Lombardia ospita anche il maggior numero di alunni con disabilità di tutta la nostra penisola: 50.353 alunni, il 15,7% della popolazione scolastica regionale.





Anche i dati relativi ai numeri degli insegnanti di sostegno non sono per nulla rassicuranti: a fronte di una costante crescita di alunni con disabilità, passato da 216.452 a 277.840 tra il 2015 e il 2022, la crescita dei posti di sostegno, tra il 2020 e il 2022, ha subito un arresto, passando dalle 184.834 unità alle 172.110.




di VALENTINA ZIN

1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page