top of page

SCUOLA: UNO STUDENTE SU QUATTRO NON PARTECIPA ALL’ORA DI RELIGIONE

I dati del Ministero dell’Istruzione


Su richiesta dell’Unione atei e agnostici razionalisti e di OnData, sono stati divulgati i dati raccolti dal Ministero dell’istruzione relativi alle percentuali di alunni non frequentanti l’insegnamento della religione cattolica.


Dai dati emerge che in Toscana 1 studente su 4 (25,23%) non frequenta l’ora di religione, percentuale più elevata del territorio nazionale.

Seguono poi l’Emilia Romagna con il 24,84% e la Liguria con il 24,61%.

Troviamo anche percentuali nettamente più basse in Molise 3,16%, Campania 2,72% e Basilicata (la regione con la percentuale più bassa) 2,57%.


La scelta di non frequentare il succitato insegnamento riguarda prevalentemente le scuole superiori di secondo grado:

  • istituti tecnici 22,76%;

  • istituti professionali 23,49%;

  • licei 16,05%. Ad eccezione dei licei artistici dove la percentuale è pari al 28,44%.



Alunni-che-frequentano-Rel-Catt_2018-19_2019-20_2020-21 (1)
.xlsx
Scarica XLSX • 2.80MB

di VALENTINA ZIN

1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page