top of page

VAIA: “NON ABBIAMO FATTO PASSI AVANTI, BISOGNA INTERVENIRE SUBITO’’

A parlare è il direttore dello Spallanzani di Roma, Francesco Vaia


Questa nuova ondata di contagi causata dalla circolazione della variante Omicron 5 continua a destare preoccupazioni già da diverso tempo, soprattutto in vista della prossima riapertura delle scuole.


Come ben sappiamo sono ancora tanti i nodi da sciogliere e tra questi vi è la tanto discussa ventilazione meccanica all’interno delle scuole.

I sindacati continuano a combattere per far sì che vengano presi dei seri provvedimenti e che vengano installati gli impianti di aerazione in tutte le scuole, per contenere la diffusione del virus all’interno delle aule scolastiche.


Ad intervenire durante un'intervista ai microfoni del “Fatto Quotidiano’’ è il direttore dello Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, che avrebbe accusato il Governo di non aver fatto dei passi avanti per contrastare la pandemia in vista del prossimo autunno.


"Non abbiamo fatto passi avanti, bisogna intervenire subito", afferma il direttore Vaia.

di CLAUDIO CASTAGNA


1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page