150 ANNI DALLA FONDAZIONE DELL’ISTITUTO TECNICO AGRARIO G.GARIBALDI


Generazioni di studenti, periti agrari e cittadini del domani, si sono diplomati in 150 anni di storia: un istituto che da sempre è attento a coniugare tradizione e innovazione, ambiente e tecnologia, passato e futuro.

Per il suo centocinquantenario la scuola cambia look e restituisce agli studenti spazi, laboratori e rinnovati percorsi formativi. Un nuovo locale frantoio con macchinari domotici, una palestra ristrutturata e accessibile, ma anche la ricostruzione dell’archivio storico: partire dalla storia e dalla tradizione per costruire una via sicura verso il futuro.

L’ITA Giuseppe Garibaldi nasce nel 1872 e rappresenta oggi una vera e propria oasi naturalistica all’interno del tessuto urbano di Roma, con un complesso scolastico che si estende su circa 76 ettari nei quali sono bene inseriti l’edificio scolastico, i laboratori di agronomia, chimica, biotecnologia, informatica e topografia e costruzioni, gli edifici aziendali (cantina, frantoio, serre, caseifici, parco macchine, museo di macchine agricole d’epoca), le aree verdi destinate alle coltivazioni (oliveti, vigneti e seminativi) e le strutture sportive.

Il curricolo dell’Istituto pone al centro l’apprendimento dello studente e garantisce a tutti il diritto all’istruzione tenendo in considerazione i bisogni educativi e le diversità negli stili cognitivi dei suoi studenti. L’azione formativa promuove la partecipazione attiva e valorizza la progressione nell’acquisizione delle conoscenze e competenze rispetto al livello di partenza, la serietà nell’impegno individuale e l’acquisizione di consapevolezza sociale, responsabilità e autonomia. Particolare attenzione viene posta nel prevenire l’abbandono e la dispersione scolastica, valorizzando la motivazione personale e le attitudini degli studenti in tutti i contesti formativi ed esperienziali sia scolastici (attività didattiche quotidiane e percorsi PCTO), che di ampliamento dell’offerta formativa. Nella scuola sono attivi 2 indirizzi di carattere Tecnico – Tecnologico: “Agraria, Agroalimentare e Agroindustria” con articolazioni “Produzioni e trasformazioni” e “Viticoltura e Enologia”; “Chimica, Materiali e Biotecnologie” con articolazione “Biotecnologie ambientali”

All’Istituto è annesso un Convitto che ospita gli studenti, anche di scuole limitrofe, provenienti da sedi lontane con possibilità di Semiconvitto con servizio di mensa e studio pomeridiano.


150_anni_manifesto
.pdf
Download PDF • 947KB

di CLAUDIO CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti