ANCHE QUEST’ ANNO AL VIA IL PROGETTO “ UNA ZAMPA IN FAMIGLIA 3”

L’ obiettivo del progetto è quello di spiegare ai giovani come costruire una relazione responsabile con gli animali


Anche quest’ anno l’ Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani (Anmvi) entrerà nelle scuole, nelle classi della primaria e della secondaria di primo grado che hanno aderito al progetto “Una Zampa in famiglia 3. Con Zampa, a lezione di One Health“. Facciamo entrare i veterinari a scuola per spiegare ai giovani come costruire una relazione responsabile con gli animali, sostiene l’ Anmvi.


Questo è il dodicesimo anno in cui gli istituti potranno usufruire di materiali didattici e potranno ospitare docenze veterinarie per promuovere l’ integrazione della salute di uomo, animali e ambiente.Quest’ anno saranno finanziate 125 docenze veterinarie, grazie al contributo di MSD Animal Health. “Medici veterinari nel ruolo di docenti spiegheranno ai bambini l’importanza di accogliere in modo responsabile un amico a 4 zampe e di rispettare le sue esigenze, con un occhio di riguardo per la sua salute in ottica One Health. Particolare attenzione sarà dedicata all’interazione corretta da avere con i piccoli amici e a quanto l’adozione rappresenti una scelta importante e responsabile nelle loro vite”.


Da gennaio a giugno 2022, le scuole che hanno partecipato al progetto sono state più di 100, oltre 110 i medici veterinari coinvolti in varie città italiane.


In una nota degli organizzatori del progetto è riportato: “Negli anni passati più di 13.000 bambini hanno potuto conoscere e giocare con Zampa, il cane protagonista dell’iniziativa, e con tutta la sua ‘famiglia umana e a 4 zampe’ (Mimì la Micia e Lillo il Coniglio)”.


di ISABELLA CASTAGNA

0 visualizzazioni0 commenti