top of page

ATA: ATTIVAZIONE FUNZIONI DEL SISTEMA INFORMATIVO PER ADEGUAMENTI DELL’ORGANICO

L’attivazione delle funzioni del sistema informativo consente gli adeguamenti dell’organico di diritto alle situazioni di fatto per il personale ATA



Pubblicata la nota che comunica l’attivazione delle funzioni del sistema informativo per consentire adeguamenti dell’organico di diritto alle situazioni di fatto per il personale ATA per l’anno scolastico 2023-2024.

La nota ministeriale ricalca sostanzialmente i contenuti di quella dello scorso anno, non riporta indicazioni relative al contingente autorizzato e si limita a fornire delle istruzioni agli USR per sopperire alle gravi necessità delle scuole, che non sono state soddisfatte in sede di organico di diritto, al fine di assicurare la piena funzionalità in sicurezza e in presenza dei servizi scolastici per il nuovo avvio dell’anno scolastico.

Quindi, dà indicazioni relative: ai posti di DSGA nelle scuole sottodimensionate, alle esigenze in merito alla presenza di alunni con disabilità, alle condizioni di sicurezza e di incolumità degli alunni, al regolare funzionamento delle scuole con un elevato numero di plessi e alla copertura dei tempi scuola previsti dai PTOF, ad un adeguato livello di sicurezza nell’utilizzo dei laboratori, e a tenere conto delle situazioni di disagio legate a specifiche situazioni locali.

Resta sempre irrisolto il problema della consistenza delle dotazioni organiche del personale ATA che, secondo la FLC CGIL, vanno incrementate e vanno rivisti i parametri della loro distribuzione in base alle necessità delle scuole. Da parte nostra proseguiremo a mettere in campo tutte le iniziative necessarie al raggiungimento di questi obiettivi.

Nota 40176 del 5 luglio 2023 - Adeguamento organico di diritto alle situazioni di fatto pe
.
Scarica • 185KB

di CLAUDIO CASTAGNA

3 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page