BONUS 200 EURO UNA TANTUM: SPETTA ANCHE AI DISOCCUPATI?

Ecco in quali casi è previsto il bonus


Una delle tematiche al centro dell’attenzione di questo periodo è senz’altro il bonus 200 euro che interesserà circa 28 milioni di italiani: una tantum per dipendenti, lavoratori autonomi e per i pensionati con reddito non superiore ai 35 mila euro lordi.


Ma il bonus spetterà anche ai disoccupati? La risposta è sì ma solo in alcuni casi.

Potranno aver diritto al bonus colo che:

  • hanno percepito nel mese di giugno 2022 la Naspi;

  • hanno percepito nel mese di giugno 2022 la Discoll (disoccupazione riconosciuta a collaboratori coordinati e continuativi);

  • hanno percepito nel corso del 2022 la disoccupazione agricola di competenza del 2021.

Il pagamento avverrà in maniera automatica da parte dell’Inps


Quindi, chi non rientra tra queste tre succitate casistiche non potrà godere del bonus, fermo restando che non appartenga ad altre categorie ammesse dal Decreto Aiuti come ad esempio i percettori del reddito di cittadinanza.


di VALENTINA ZIN




0 visualizzazioni0 commenti