top of page

COVID: RISALGONO I CONTAGI ALL’INTERNO DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE


Seppur il numero dei contagi da covid-19 subisca qualche variazione giorno per giorno, all’interno delle istituzioni scolastiche i contagi tornano ad aumentare, ed è per questo motivo che si torna a parlare della sicurezza nelle classi.

Ricordiamo che questo nuovo anno scolastico 2022-23, avviato da più di un mese, è iniziato senza rispettare nessun obbligo di distanziamento interpersonale e senza l’uso della mascherina, ma con una raccomandazione: le classi e gli altri locali delle scuole devono rispettare un corretto ricambio d’aria aprendo porte, finestre e balconi.


Proprio su questo fronte, secondo alcuni esperti, l’aerazione degli ambienti sarebbe un’arma efficace per contrastare il virus. Secondo il presidente della Società Italiana di Medicina Ambientale, Alessandro Miani spiega: “Medici ed esperti sono concordi nel riconoscere la “via di trasmissione aerea” (airborne) del Covid-19 in tutte le sue varianti. Una “scoperta” tutta italiana, fatta da ricercatori di varie Università aderenti alla nostra Società del marzo 2020, agli albori della pandemia, grazie alla prova indiziaria (come fu definita dai detrattori) ma al contempo molto indicativa del ritrovamento del genoma del coronavirus sul particolato atmosferico di Bergamo”.


di CLAUDIO CASTAGNA


1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page