DAL CONCORSO STEM AL RECLUTAMENTO DOCENTI - LE POLEMICHE

Divieto di utilizzo di carta e penna durante la prova scritto STEM


In data odierna sono iniziate le prove per il concorso delle materie STEM e si concluderanno il 5 maggio 2022.

Il concorso straordinario bis è finalizzato all’assunzione del personale docente per le scuole secondarie di I e II grado.


Partecipanti e posti a bando

Sono previsti 37.158 partecipanti per 1.685 posti messi a bando:

  • A020 (Fisica): 2.825 partecipanti per 202 posti;

  • A026 (Matematica): 7.657 partecipanti per 438 posti;

  • A027 (Matematica e Fisica): 3.820 partecipanti per 421 posti;

  • A028 (Matematica e Scienze): 19.305 partecipanti per 366 posti;

  • A041 (Scienze e Tecnologie informatiche): 3.551 partecipanti per 258 posti.


Le polemiche

Negli ultimi giorni è arrivata la comunicazione da parte del Ministero dell’Istruzione in merito al divieto di utilizzo di carta e penna durante lo svolgimento della prova scritta, scatenando così le polemiche da parte di candidati e non.


Decreto reclutamento

Fa molto discutere anche il nuovo decreto legge sul reclutamento docente: molti sono i sindacati ad aver avviato le mobilitazioni, mentre ANIEF ha già proclamato uno sciopero per il 6 maggio.


Le rassicurazioni del Ministro Patrizio Bianchi

"Non si tagliano risorse economiche con il decreto di riforma del reclutamento degli insegnanti. Abbiamo fatto un'operazione importantissima nonostante una caduta demografica notevole che è il vero problema del Paese, tutte le risorse che da qui al 2026 sono legate alla minore natalità, rimangono nella scuola: manteniamo il numero di insegnanti e la numerosità delle classi per introdurre anche una parte di attività di scienze motorie".


di VALENTINA ZIN


0 visualizzazioni0 commenti