GPS: COSA COMPORTA LA RINUNCIA O L’ABBANDONO DELLA SUPPLENZA?


Mancano ormai pochi giorni alla data di scadenza della presentazione della domanda per l’inserimento/aggiornamento nelle GPS. Ma cosa comporta la rinuncia o l’abbandono alla supplenza?

La rinuncia alla supplenza, comporta la perdita della possibilità di conseguire supplenze (come riportato all’articolo 2, comma 4, lettere a e b), nelle graduatorie ad esaurimento (GAE) e sia dalle graduatorie provinciali per le supplenze (GPS) non solo in caso di esaurimento o incapienza delle stesse, sulla base delle graduatorie di istituto, per tutte le classi di concorso e posti di insegnamento di ogni grado d’istruzione cui l’aspirante abbia titolo per l’anno scolastico di riferimento.

Per quanto riguarda invece l’abbandono, questo comporta la perdita della possibilità di conseguire supplenze (di cui all’articolo 2, comma 4, lettere a e b), sia sulla base delle graduatorie ad esaurimento (GAE) che delle graduatorie provinciali per le supplenze (GPS), non solo in caso di esaurimento o incapienza delle medesime, sulla base delle graduatorie di istituto, per tutte le classi di concorso/tipologie di posto di ogni grado di istruzione per l’intero periodo di vigenza delle graduatorie medesime.


Ordinanza Ministeriale n. 112 del 6.05.2022 (1)
.pdf
Download PDF • 401KB

di CLAUDIO CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti