GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE 2022/24: CASI DI ESCLUSIONE

UFS Brescia, UFP Bari e Ufficio Scolastico di Caltanissetta


Gli Uffici scolastici regionali si stanno occupando della valutazione delle istanze GPS 2022/2024 presentate dagli aspiranti.

Stanno emergendo i primi casi di esclusione dalle succitate graduatorie: già in precedenza avevamo comunicato comunicato che l’Ufficio scolastico di Brescia ha escluso alcuni aspiranti per aver scelto una provincia con cdc non attiva.


Attualmente stanno emergendo le prime esclusioni per la mancanza del titolo di accesso: la valutazione dei titoli serve proprio a verificare il possesso degli stessi da parte dell’aspirante, ma ciò nonostante molti hanno provato ugualmente ad inserirsi.


Alcuni hanno presentato la domanda dichiarando Laurea + 24 cfu come titolo abilitante, ma nell’O.M. 112 non è indicato come titolo di accesso alla prima fascia GPS.

Altri hanno presentato la domanda incompleta: “Non si tiene conto delle istanze che non contengono tutte le indicazioni circa il possesso dei requisiti richiesti e tutte le dichiarazioni previste dalla presente ordinanza” rif. art. 7 comma 5 dell’O.M. 112


Esclusioni


L’USP Bari ha dispososto l’ ESCLUSIONE per le classi di concorso A077, A078, A079, A080, A083, A084, A085 (TAB 4 e TAB 5) alle GPS e di conseguenza nelle graduatorie di istituto, perché relative ad insegnamenti esistenti solo nella Provincia di Bolzano.


L’Ufficio Scolastico di Caltanissetta ha escluso dalla II fascia GPS chi ha richiesto di inserirsi in cdc per le quali sono richiesti titoli congiunti, ma non li hanno prodotti.


Sono stati inoltre esclusi gli aspiranti con età superiore a 67 anni: il requisito prevede un’età non superiore a 67 anni al 1° settembre 2022.


di VALENTINA ZIN


0 visualizzazioni0 commenti