GUARIGIONE COVID: DOCENTI NON VACCINATI POSSONO RIENTRARE A SCUOLA?


Le FAQ relative alla certificazione verde e l’avvio dell'anno scolastico 2021/2022 sono state aggiornate in data odierna.

Per quanto riguarda il tema delle attività didattiche per il personale docente precedentemente sospeso a contatto con gli alunni, si legge che “Ai sensi del DL n. 24 del 24/03/2022, i docenti non vaccinati rientrano a scuola, dal 1° aprile, esibendo certificazione verde attestante esito negativo di test antigenico o molecolare. Poiché, ai sensi dell’art. 8, c. 4 del DL n. 24, “la vaccinazione costituisce requisito essenziale per lo svolgimento delle attività didattiche a contatto con gli alunni da parte dei soggetti obbligati”, essi sono utilizzati in attività di supporto all’istituzione scolastica già al momento del rientro a scuola, potendo svolgere le mansioni che implichino il contatto con la classe solo in presenza di documentazione attestante l’assolvimento dell’obbligo vaccinale predisposto dalla normativa vigente. È ragionevole ritenere che tale situazione si verifichi anche per i docenti non vaccinati e guariti dall’infezione da SARS-CoV-2; per poter svolgere attività didattiche a contatto con gli alunni, pertanto, essi dovranno adempiere all’obbligo vaccinale entro i termini di validità della certificazione verde (da guarigione) in loro possesso.



FAQ-def-certificazione-verde-avvio-a.s.-2021-22-21-APRILE-2022
.pdf
Download PDF • 314KB

di VALENTINA ZIN

0 visualizzazioni0 commenti