top of page

IMMISSIONI IN RUOLO DOCENTI 2022/23: L’AUTORIZZAZIONE DEL MEF

Nella riunione tra sindacati e tecnici ministeriali, il Mef ha dichiarato di aver autorizzato l’immissione in ruolo docenti per 94.130 unità


Come già spiegato in un nostro precedente articolo riguardo l’immissione n ruolo docenti 2022/23, mancavano i numeri dei posti disponibili per le assunzioni e l’allegato A.


Dopo la riunione avvenuta tra sindacati e tecnici ministeriali, Paolo Pizzo (Uil Scuola) ha dichiarato che è stato reso noto il numero di assunzioni autorizzate dal Mef per l’immissione in ruolo docenti 2022/2023, per adesso suddiviso per regione e non per classe di concorso.

Si tratta di 94.130 assunzioni in totale tra posti comuni e sostegno.


Pizzo evidenzia il ripristino della cosiddetta “Call veloce” sospesa l’anno scorso, la procedura straordinaria che avviene dopo le assunzioni ordinarie che prevedono l’assunzione del 50% dalle GaE e del 50% dalle GM.

Per quanto riguarda i posti di sostegno, se dovessero risultare posti vacanti in una determinata regione, allora si procederà con l’assunzione della prima fascia delle Gps.


Lunedì dovrebbe essere emanato il documento ufficiale del Mef.


di CARLO VARALLO


1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page