IN OCCASIONE DEL FESTIVAL D’EUROPA IL PROGETTO ERASMUS + CELEBRA I SUOI 35 ANNI

Dal 5 al 12 maggio a Firenze tante iniziative per festeggiare i 35 anni del programma simbolo dell'Unione europea


Torna a Firenze il Festival d’Europa, l’iniziativa che dal 2011 promuove l’incontro e la riflessione sull’Europa, sui suoi cittadini e sul suo futuro, la comunicazione dei valori e delle politiche dell’Unione Europea.

Dal 5 al 12 maggio il Festival proporrà un programma diffuso di eventi, conferenze, appuntamenti istituzionali, momenti di approfondimento e di confronto e performance per valorizzare la partecipazione attiva e democratica e conoscere meglio le molte opportunità offerte dal programma simbolo dell’Unione europea.

Il Festival d’Europa 2022 è promosso dal Comune di Firenze e realizzato in collaborazione con Regione Toscana, Città metropolitana di Firenze, INDIRE, Istituto Universitario Europeo, Università di Firenze, Camera di Commercio di Firenze e Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

L’Agenzia Indire al Festival d’Europa per i 35 anni di Erasmus+

Questa edizione del Festival d’Europa è la cornice ideale per celebrare i 35 anni del Programma Erasmus+.

Come nelle edizioni precedenti, Erasmus+ sarà infatti al centro di un ricco programma di iniziative organizzate dall’Agenzia nazionale Erasmus+ Indire in vari luoghi della città; un momento importante di valorizzazione delle esperienze e di promozione delle opportunità offerte dal programma simbolo dell’Unione europea.

Spazio Erasmus+

Da venerdì 6 a martedì 10 maggio a Firenze in Piazza della Repubblica

Lo spazio Erasmus+ in Piazza della Repubblica, una delle piazze centrali di Firenze, è da sempre il cuore pulsante di Erasmus+ Indire al Festival d’Europa, un punto informativo per chiunque vorrà saperne di più sulle opportunità offerte dall’Unione europea alle scuole, alle università, agli studenti, ai giovani. Sarà animato dallo staff dell’Agenzia Indire con workshop dedicati alla promozione del Programma, con alcuni approfondimenti tematici, incontri e performance a cura dei beneficiari. Sono previste, inoltre, sempre all’interno della grande tensostruttura, attività a cura della Rappresentanza della Commissione europea in Italia e della Fondazione GaragErasmus per un’Europa davvero vicina ai cittadini, soprattutto ai più giovani.

Guarda il programma degli eventi allo Spazio Erasmus+ (vers. 29/4 – in aggiornamento) >>

Conferenza “35 anni del Programma Erasmus: una storia di successo”

Lunedì 9 maggio dalle 10 alle 13 a Firenze, Palazzo Vecchio, Salone de’ Cinquecento

La conferenza Erasmus+ nel giorno dell’Europa sarà il momento istituzionale di celebrazione del 35 anni di Erasmus, con la partecipazione di autorità, rappresentanti dei Ministeri competenti per il Programma e dell’Agenzia nazionale Erasmus+ Indire e la presentazione di storie ed esperienze Erasmus dal mondo dell’università, della scuola e dell’educazione degli adulti. La conferenza sarà anche il momento di premiazione del concorso L’Europa che Sogniamo di Europascuola, l’iniziativa promossa dalla Rappresentanza della Commissione Europea in Italia , l’Università La Sapienza e Indire, cui hanno partecipato 63 scuole da tutta Italia.

Evento aperto con registrazione online. Iscriviti per partecipare!

Concerto “L’Europa si fa musica. Buon Compleanno Erasmus!”

Martedì 10 maggio ore 21 al Teatro Verdi di Firenze

Il concerto dell’Orchestra Erasmus è un appuntamento imperdibile al Festival d’Europa. L’orchestra è nata infatti nel 2017 per i 30 anni di Erasmus e in quell’anno si è esibita per la prima volta proprio al Festival d’Europa. Cinquanta giovani musicisti provenienti da conservatori e istituti musicali italiani, in Erasmus in Italia o con un’esperienza Erasmus vissuta o in programma a breve, si esibiranno al Teatro Verdi (via Ghibellina, 99) in un concerto gratuito dedicato ai 35 anni del programma.

Evento aperto con registrazione online. Iscrizioni aperte! >>

Programma di sala >>

Role Model: Sharing Erasmus+ stories and values

Da domenica 8 a mercoledì 11 maggio, Firenze, Grand Hotel Baglioni

Nell’ambito delle attività di cooperazione condotte dall’Agenzia Erasmus+ Indire con le Agenzie nazionali di altri Paesi, prende il via durante il Festival d’Europa anche la rete dei Role Model Erasmus+, con un seminario internazionale che vedrà oltre 100 partecipanti provenienti da 15 Paesi europei e di Role Model italiani, selezionati a seguito del bando lanciato dall’Agenzia Erasmus+ Indire. Martedì 10, alcune scuole fiorentine ospiteranno delegazioni internazionali di Role Model per un racconto condiviso di storie ed esperienze che possono essere di ispirazione per il futuro.

Coordinamento degli Ambasciatori Erasmus+ per la scuola

Martedì 10 e mercoledì 11 maggio, Palazzo Congressi, FirenzeFiera

Sono circa 300 gli Ambasciatori Erasmus+ selezionati dall’Agenzia nazionale tra docenti, dirigenti e staff della scuola per diffondere a livello locale la conoscenza delle opportunità offerte dal Programma Erasmus+ e da eTwinning e per favorire la partecipazione e la progettualità delle scuole nei territori. Saranno presentati e nominati ufficialmente a Firenze durante il Festival in una due giorni di formazione e coordinamento.

di ISABELLA CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti