top of page

NUOVE DISPOSIZIONI PER LA TUTELA DELLA SICUREZZA DEL PERSONALE SCOLASTICO

Ieri, giovedì 8 giugno si è tenuta l’ audizione tra Organizzazioni sindacali e Associazioni


Si è tenuta nella giornata di ieri giovedì 8 giugno, presso la VII Commissione (Cultura, scienza e istruzione) della Camera dei deputati, l’audizione di Organizzazioni Sindacali e Associazioni nell’ambito dell’esame della proposta di legge C. 835 Sasso, recante "Modifiche agli articoli 336 e 341-bis del codice penale e altre disposizioni per la tutela della sicurezza del personale scolastico".

Nei pochi minuti concessi, la FLC CGIL ha espresso preoccupazione e dissenso rispetto a un disegno quasi interamente impostato sull’inasprimento delle pene rivolte agli autori di episodi di violenza nei confronti del personale scolastico.

Riteniamo infatti che il fenomeno, che ha avuto negli ultimi mesi grande risonanza mediatica, debba essere affrontato nella sua complessità in una logica preventiva e formativa.

Serve la volontà politica di dare alla scuola una rinnovata dignità sociale, di stanziare risorse per procedere a una ristrutturazione dell’intero sistema scolastico e dei suoi metodi, recuperandone la missione costituzionale di promozione della persona e di emancipazione dei futuri cittadini attraverso l’istruzione.

L’intero intervento in forma scritta è stato successivamente inviato alla Commissione.

di ISABELLA CASTAGNA


2 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page