top of page

PRESENTATE LE NUOVE PROCEDURE INFORMATIZZATE PER LE ASSUNZIONI IN RUOLO

Le procedure informatizzate per le assunzioni in ruolo e per il conferimento delle supplenze sono state oggetto dell’incontro che si è svolto ieri 6 luglio


Le procedure informatizzate INR (assunzione in ruolo) e INS (conferimento delle supplenze) sono state oggetto dell’incontro che si è svolto giovedì 6 luglio presso il Ministero dell'Istruzione e del Merito, un incontro di natura tecnica finalizzato a evidenziare le principali innovazioni introdotte nella loro gestione. Tra le novità che riguardano l'interfaccia, si segnalano in particolare:

  • la barra di scorrimento che compare nella fase di caricamento dei dati per indicare i diversi step in cui è suddivisa la procedura, con possibilità di passare da uno step all'altro anche non in stretta sequenza;

  • una serie di "tooltip" (informazioni) contestuali, attivabili al passaggio del mouse;

  • la possibilità di compilare il form anche da smartphone o tablet;

  • la presenza di messaggi di alert per consentire una compilazione dell'istanza con maggior sicurezza rispetto a eventuali errori.

Per quanto riguarda l’impostazione della procedura, si prevedono:

  • la possibilità di modificare direttamente i dati anagrafici senza dover uscire dalla procedura;

  • una modalità di scelta delle scuole che consente selezioni multiple di istituti appartenenti al comune/distretto/provincia selezionato;

  • la possibilità di sistemare la/le scuola/e selezionata/e (anche con scelta multipla):

    • prima di tutte quelle già selezionate

    • in fondo a quelle già selezionate

    • oppure a partire da una certa posizione;

  • la possibilità di cambiare l'ordine non più attraverso le tradizionali frecce ma con la tecnica del "drag & drop" (trascinamento) velocizzando la procedura stessa;

  • la possibilità di esprimere preferenze generiche su spezzoni anche senza indicare il min/max di frazioni orarie;

  • una nuova gestione delle riserve e delle precedenze (L.104), che verranno applicate con riferimento alla singola graduatoria (GM, GAE, GPS) in trattamento;

  • per i completamenti, la possibilità di esprimere le preferenze scuola, comune, distretto e provincia. L'Amministrazione ha evidenziato che i completamenti avverranno con riferimento alla tipologia richiesta (scuola, distretto, comune, provincia) ed esclusivamente tra le scuole selezionate appartenenti alla medesima tipologia. A questo proposito l'Amministrazione si è impegnata comunque a fornirci alcune esemplificazioni.

Per quanto riguarda l'attivazione delle procedure, l'Amministrazione ha comunicato che l'autorizzazione ad assumere è attesa probabilmente per la prossima settimana: ciò induce a considerare imminente l’apertura della "finestra" per le assunzioni in ruolo. Per quanto riguarda la procedura delle supplenze, si ipotizza che possa essere attivata nella seconda metà del mese di luglio, con possibile "sconfinamento" alla prima metà di agosto.


di CLAUDIO CASTAGNA



3 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page