top of page

RINNOVO CONTRATTUALE: IL GOVERNO RIFIUTA LA RICHIESTA SINDACALE

Attualmente lo stato attuale prevede l’aumento di 90 euro lordi


Ad oggi, non è ancora arrivata una conferma per quanto riguarda la cifra che caratterizza il prossimo rinnovo contrattuale dei docenti. Secondo alcune indiscrezioni, la richiesta sindacale avrebbe proposto una somma dal valore di 300 euro, ma a non essere d'accordo è il Governo, in quanto attualmente non sembra essere intenzionato ad assegnare il medesimo contributo.Attualmente lo stato attuale prevede l’aumento di 90 euro lordi.

Il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, avrebbe preferito che la questione si sarebbe chiusa prima della pausa estiva ormai in corso, ma al momento non ci sono le condizioni giuste per mettere un punto all’argomento.

Come ben sappiamo l’aumento contrattuale dipende anche dal nullaosta del Ministero, ma non solo, anche dal Ministero dell'economia e delle finanze.

di CLAUDIO CASTAGNA

1 visualizzazione0 commenti

Opmerkingen


bottom of page