top of page

SCUOLA. CARE: AL VIA LA 27ESIMA EDIZIONE DEL SALONE ORIENTAMENTI 2022



Dal 15 al 17 novembre l’Inail è presente alla 27esima edizione del Salone Orientamenti, che si svolge presso i Magazzini del Cotone del Porto Antico di Genova. La manifestazione, tra le più grandi in Italia nel settore della scuola e dell’orientamento professionale, è un punto di riferimento per le tematiche educative, per l’adozione di scelte consapevoli sul futuro dei giovani e per l’elaborazione di politiche e strategie innovative.


Tema dell’edizione 2022 è “CARE - Prendersi cura”, un messaggio trasversale di invito ad aver cura di sé stessi e degli altri, ponendo al centro il tema della sicurezza e del benessere nei luoghi di vita e di lavoro. Su questi argomenti si impernia la partecipazione dell’Istituto nell’area espositiva dedicata alle istituzioni, con uno stand informativo per la diffusione di pubblicazioni e materiali didattici che comprende anche una sala per i workshop.


Il coordinamento scientifico e organizzativo degli otto seminari in programma è assicurato dalla Direzione centrale prevenzione. Alla loro realizzazione cooperano il Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale (Dimeila), il Dipartimento innovazioni tecnologiche e sicurezza degli impianti, prodotti e insediamenti antropici (Dit) e le Direzioni regionali di Umbria, Puglia, Emilia Romagna e Liguria, che illustrano a Orientamenti i progetti condotti a livello locale insieme agli uffici e agli istituti scolastici territoriali.


Tra i temi sviluppati nei workshop, la sicurezza stradale, le competenze nelle attività turistico-sportive outdoor, il rischio ibrido e dinamico nei nuovi ambienti di lavoro a distanza.


Appuntamento del 17 novembre: competenze per l’occupabilità: un nuovo significato per l’orientamento nel sistema education


La dimensione dell’occupabilità costituisce un obiettivo delle raccomandazioni europee in materia di formazione. La definizione di un sistema di analisi dell’occupabilità è premessa essenziale per l’innovazione dei sistemi educativi. Il simposio intende offrire spunti di riflessione sulla dimensione dell'occupabilità nell'orientamento in prospettiva education e in un’ottica lifelong per una partecipazione e un’inclusione attiva alla vita sociale del Paese.


di VALENTINA ZIN

1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page