top of page

SCUOLA: CONCLUSIONE LAVORI SU SOLAI E CONTROSOFFITTI PROROGATI AL 30 GIUGNO 2023

Per gli interventi non ancora avviati, i termini ultimi sono stati prorogati al 31 dicembre 2023

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito, con la pubblicazione del Decreto ministeriale del 6 dicembre 2022 in GU, proroga il termine ultimo per la conclusione dei lavori e la relativa rendicontazione finale degli interventi di cui al finanziamento di cui al decreto ministeriale 6 agosto 2021, n. 254, originariamente fissato al 31 dicembre 2022, è prorogato al 30 giugno 2023, per gli interventi già conclusi, e al 31 dicembre 2023, per gli interventi non ancora avviati o in corso di esecuzione sui solai e controsoffitti di edifici pubblici adibiti ad uso scolastico.


Le risorse complessive destinate per gli interventi agli edifici scolastici ammontano a 43.004.901,91 euro, così distribuiti:


  • 17.104.901,91, in favore di province e città metropolitane che hanno presentato richieste di contributo per interventi di messa in sicurezza a seguito di indagini diagnostiche su solai e controsoffitti di importo superiore a euro 20.000,00;

  • 25.900.000,00, in favore dei comuni e delle unioni di comuni che hanno presentato richieste di contributo per interventi di messa in sicurezza a seguito di indagini diagnostiche su solai e controsoffitti di importo superiore a euro 20.000,00 e che hanno eseguito per primi temporalmente le indagini e hanno caricato a sistema la relativa rendicontazione.


La mancata osservanza dei termini fissati comporta la decadenza dai contributi e dai finanziamenti concessi dallo Stato.


pdf (10)
.pdf
Scarica PDF • 2.49MB

di CLAUDIO CASTAGNA


2 visualizzazioni0 commenti

ความคิดเห็น


bottom of page