21° EDIZIONE DEI CAMPIONATI (EX OLIMPIADI) DELLE SCIENZE NATURALI

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il 15 febbraio 2023


Giunge quest’anno la 21°edizione dei Campionati (ex Olimpiadi) delle Scienze Naturali 2023, evento organizzato dall’Associazione Nazionale Insegnanti Scienze Naturali e promosso dalla Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici per l’anno scolastico 2022-23, il quale è stato rivolto a tutti gli indirizzi della scuola secondaria di secondo grado.


Molti sono gli obiettivi del concorso:


• fornire agli studenti e alle studentesse un’opportunità per verificare le loro inclinazioni e attitudini per lo studio e la comprensione dei fenomeni e dei processi naturali;

• realizzare un confronto tra le realtà scolastiche delle diverse regioni italiane;

• individuare nella pratica un curricolo di riferimento per le Scienze Naturali, sostanzialmente condiviso dalla variegata realtà delle scuole secondarie di secondo grado italiane;

• confrontare l’insegnamento delle scienze naturali impartito nella scuola italiana con l’insegnamento impartito in altre nazioni, in particolare quelle europee;

• avviare, alla luce del confronto effettuato con realtà scolastiche estere, una riflessione sugli eventuali aggiustamenti da apportare al curricolo di riferimento.


Lo svolgimento dei Campionati (ex Olimpiadi) delle Scienze Naturali si articolerà in diverse fasi, quali:


  • Fase d’istituto;

  • Fase regionale;

  • Selezione speciale biennio tecnici e professionali;

  • Fase nazionale;

  • Prova pratica di biologia;

  • Prova pratica di scienze della terra;

  • Fase di allenamento alle gare internazionali;

  • Fase internazionale.


Ricordiamo che l’iscrizione delle scuole ai Campionati è a titolo gratuito e le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro e non oltre il 15 febbraio 2023.


Bando Campionati (ex Olimpiadi) delle Scienze Naturali 2023
.pdf
Download PDF • 657KB


di CLAUDIO CASTAGNA