ASSEGNAZIONI PROVVISORIE, RISULTATO ENTRO IL 9 AGOSTO


Il Ministero ha predisposto una piattaforma più agile per gestire e valutare le domande pervenute di utilizzazione e assegnazione provvisoria ai sensi dell’articolo 19 del CCNI, le segreterie sono già al lavoro in merito alla questione, in modo da far rispettare la scadenza del 9 agosto.

I posti disponibili per la mobilità annuale saranno individuati nell’organico sui posti rimasti disponibili dopo la mobilità territoriale, la mobilità professionale e le immissioni in ruolo.

Se saranno rispettate le scadenze, il tempo rimanente sarà utilizzato per l’assegnazione delle supplenze.

Se tutto andrà secondo il cronoprogramma previsto dal Ministero, quest’anno potremmo avere docenti supplenti presenti in servizio fin dal primo Collegio docenti.


A cura di Carlo Varallo

0 visualizzazioni0 commenti