ATTIVAZIONE/DISATTIVAZIONE POSTA ELETTRONICA DEL PERSONALE DOCENTE

Nota 3807 del 7 novembre 2022


In data 7 novembre 2022, il Ministero dell’Istruzione ha emesso la nota n.3807 avente come oggetto: “Casella di posta elettronica per il personale docente, educativo, tecnico e ausiliari”. Viene ricordata la possibilità di attivare una casella di posta istituzionale “@posta.istruzione.it, a tutti coloro i quali hanno un contratto minimo di sessanta giorni.


Dunque, la casella di posta istituzionale deve essere richiesta e mantenuta attiva solo quando strettamente necessaria allo svolgimento dell’attività lavorativa. Per quanto riguarda tutti i servizi del portale ministeriale, non è indispensabile avere una casella istituzionale “@posta.istruzione.it”, ma è sufficiente avere un indirizzo email personale ed eventualmente un indirizzo PEC, registrati sulla propria area riservata.


In aggiunta, la Direzione Generale invita il personale docente, educativo, tecnico e ausiliario, a richiedere la casella di posta ministeriale solo quando strettamente necessario e a revocarla non appena cessi l’esigenza di utilizzarla. Si fa presente inoltre che questa Direzione Generale ha attivato procedure periodiche di revisione, che disattivano automaticamente le caselle istituzionali con le seguenti logiche:


A. Caselle di posta assegnate a personale cessato da almeno 3 mesi;

B. Caselle di posta non utilizzate da almeno 6 mesi.


La disattivazione è preceduta dall’invio di due messaggi di avviso che, esclusivamente per il caso (B), contengono la procedura da seguire per richiederne la non disattivazione.



posta-elettronica
.pdf
Download PDF • 507KB


di CLAUDIO CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti