BONUS PER I DOCENTI CHE PRESTANO SERVIZIO NELLE SCUOLE MONTANE

Il bonus è di 2500 euro


Il Ddl oltre a prevedere un punteggio extra per i docenti che prestano servizio nelle scuole ubicate nelle zone di montagna, prevede delle agevolazioni che consistono nell’ assegnazione di un bonus.


Il comma 2 dell’ articolo 8 del Ddl prevede delle incentivazioni a favore dei docenti a tempo determinato che prestano servizio nelle scuole di montagna, anche in termini di punteggio relativo al servizio.


Mentre il comma 5 dello stesso articolo prevede l’ assegnazione di un bonus per l’ affitto di un immobile per fini di servizio, il bonus è pari al 60% dell’ affitto e che può arrivare a un massimo di 2500 euro all’ anno.


Il comma 6 prevede la stessa agevolazione in caso di acquisto dell’ immobile, con l’ attivazione di un mutuo.


di ISABELLA CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti