ESAME DI MATURITÀ 2022: QUANDO VERRANNO CORRETTE LE PROVE SCRITTE?

Pubblicazione esiti su tabelloni


Dopo 2 anni ricchi di cambiamenti, domani dalle ore 8.30 migliaia di studenti saranno impegnati nello svolgimento della prima prova scritta di italiano.

Il giorno successivo, giovedì 23, si svolgerà la seconda prova. L’esame si dirà concluso una volta terminato il colloquio orale.


Ma quando saranno corrette le prove scritte?

La sottocommissione è tenuta a iniziare la correzione e valutazione delle prove scritte al termine della seconda prova scritta, dedicando un numero di giorni congruo rispetto al numero dei candidati da esaminare.


Il punteggio attribuito a ciascuna prova scritta è pubblicato per tutti i candidati, ivi compresi i candidati con DSA che abbiano sostenuto prove orali sostitutive delle prove scritte in lingua straniera e i candidati con disabilità che abbiano sostenuto gli esami con prove relative al percorso didattico differenziato, tramite affissione di tabelloni presso l’istituzione scolastica sede della sottocommissione, nonché, distintamente per ogni classe, solo e unicamente nell’area documentale riservata del registro elettronico, cui accedono gli studenti della classe di riferimento, almeno due giorni prima della data fissata per l’inizio dello svolgimento dei colloqui. Vanno esclusi dal computo le domeniche e i giorni festivi intermedi.


di VALENTINA ZIN



0 visualizzazio