FESTIVAL DELL’INNOVAZIONE GLOTTODIDATTICA DAL 4 AL 6 MAGGIO 2022

L’Anils, mette al centro dell’evento l’integrazione degli studenti ucraini


Dal 4 al 6 maggio 2022 si terrà il Festival dell’Innovazione Glottodidattica, organizzato dall’Anils, Associazione Nazionale Insegnanti Lingue Straniere in collaborazione con diversi enti impegnati nella promozione della didattica delle lingue, tra cui:

  • Loescher, Educo, I

  • Intercultura,

  • Trinity College,

  • London Italy.

L’importanza del confronto riguardo i temi di attualità discussi tra coloro che si occupano di didattica delle lingue straniere rimane al centro del Festival dell’innovazione. L’Anils si impegna dalla fine degli anni 40 in pratiche efficaci di insegnamento delle lingue straniere valorizzando, attraverso sperimentazioni, prassi e metodi per la didattica.


L’edizione 2022 del festival si concentra sugli studenti ucraini che, a causa della guerra nel loro Paese, stanno giungendo in Italia per trovare rifugio.


4 maggio 2022, dentro e fuori la classe

Il primo appuntamento sarà concentrato su riflessioni e condivisioni di esperienze prima e durante i due anni di didattica a distanza e con una successiva apertura alle lingue e culture di studenti, in particolar modo, con riferimento agli slavofoni, vista la recente situazione che li mette in primo piano, attraverso la conoscenza reciproca, la pace, la solidarietà e la convivenza democratica.


5 maggio 2022, obiettivi dell’Agenda 2030

Attraverso il Digital storytelling, si approfondiranno gli aspetti del mondo dell’intercultura con la proposta di modelli didattici e pratiche innovative che permettono di aprirsi alle altre culture con l’accoglienza l’un l’altro.


6 maggio 2022, metodologie glottodidattiche

L’ultima giornata sarà legata all’approfondimento a metodologie glottodidattiche specifiche, grammatica valenziale di Tesnière e il CLIL attraverso le glottotecnologie.


La partecipazione è riservata ai soci iscritti ad ANILS ma ci si può iscrivere entro il 28/04/2022.

Diventa socio


di CARLO VARALLO


0 visualizzazioni0 commenti