Garanzia Giovani: servizio civile e punteggio per graduatorie terza fascia ATA


In molti si chiedono se il progetto Garanzia Giovani, rilasciato dalla regione, possa essere valutabile come servizio svolto in progetti regionali; il servizio da valutare è solo quello prestato alle dirette dipendenze delle Amministrazioni Statali o EE.LL, cioè il servizio che determina un rapporto di lavoro mediante la stipula di contratti sottoscritti ai sensi di specifiche norme contrattuali del CCNL dei richiamati comparti.


Pertanto per valutare il servizio di “garanzia giovani” bisogna accertare la natura giuridica del contratto e la specificità contrattuale del CCNL.

Il servizio civile infatti è valutabile nelle graduatorie di terza fascia ATA, pertanto non può non essere valutato come servizio prestato alle dirette dipendenze di Amministrazioni Statali.


Il servizio civile viene calcolato con 0,60 punti all’anno per tutti i profili, ovvero 0,05 punti per ogni mese di servizio o frazione superiore a 15 giorni.


200 visualizzazioni0 commenti