“GIORNATA MONDIALE DELLA FILOSOFIA”

INIZIATIVA DELL’UNESCO IL 18 NOVEMBRE 2021 PER DIRIGENTI SCOLASTICI E DOCENTI PRIMO E SECONDO CICLO DI ISTRUZIONE, DEGLI ISTITUTI TECNICI SUPERIORI-ITS E DEI CENTRI DI ISTRUZIONE PER GLI ADULTI CPIA


Anche quest’anno la Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione del Ministero dell’Istruzione, in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO e alcune istituzioni di cultura e ricerca promuovono la “Giornata Mondiale della Filosofia”. L’iniziativa, dal titolo Philosophy for the Futures si terrà il 18 novembre 2021 alle ore 14.00-18.00 sulla Piattaforma Zoom.

Il Mondiale della Filosofia acquista un significato particolare nel 75esimo anniversario della Costituzione che nel 1946 ha istituito l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura e che nel corso degli anni ha promosso la cooperazione internazionale in tutti i rami dell’attività intellettuale e la costruzione della pace nella mente di uomini e donne.

In più, l’iniziativa quest’anno prende spunto dalle considerazioni contenute nel recente Rapporto elaborato dalla Commissione Internazionale on the Futures of Education dal titolo “Reimagining Our Futures Together: a new social contract for education” e appena presentato ufficialmente alla 41esima Conferenza Generale dell'UNESCO.

In tale contesto, la Giornata di studi intende riaffermare il supporto della filosofia per lo sviluppo del pensiero umano, per ogni cultura e per ogni individuo; il suo ruolo per una migliore comprensione del mondo e per la realizzazione di società più inclusive, solidali e pacifiche; il suo contributo per migliorare la qualità della formazione dei giovani. Come già nelle passate edizioni, l’incontro si articola in due Sessioni: nella prima interverranno un filosofo e una scienziata, riconosciuti nel contesto nazionale e internazionale per le loro ricerche, con relazioni di approfondimento per ri-pensare ciò che si può definire progetto umano; per re-immaginare il rapporto tra filosofia e STEM, tra intelligenza naturale e artificiale; per ri-creare un paradigma educativo e formativo in cui la filosofia possa contribuire per tutti gli studenti a un’istruzione di qualità.


Nella seconda saranno presentati percorsi e progetti di innovazione della didattica della filosofia, in linea con le proposte degli Orientamenti per l’apprendimento della Filosofia nella società della conoscenza, realizzati o in corso di realizzazione nelle scuole: in particolare saranno illustrati i risultati di esperienze di formazione dei docenti e di insegnamento/apprendimento della filosofia e del pensiero critico negli Istituti tecnici e professionali e negli Istituti Tecnici Superiori.

DESTINATARI Il Seminario è rivolto ai dirigenti scolastici e ai docenti del primo e del secondo ciclo di istruzione, degli Istituti Tecnici Superiori-ITS e dei Centri di Istruzione per gli Adulti CPIA.

TIPOLOGIA ATTIVITÀ

Formazione, progettazione educativa, programmazione didattica, in modalità a distanza.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E SCADENZA

La partecipazione alla Giornata di studi è gratuita, non prevede costi di iscrizione e rientra tra le attività per la formazione docente per un totale di quattro ore. La Giornata prevede la partecipazione in modalità a distanza su Piattaforma digitale. Il link per la partecipazione al Seminario sarà inviato ai corsisti in tempo utile per seguire i lavori. L’iscrizione va effettuata entro e non oltre il 17 novembre 2021 e attraverso: la piattaforma SOFIA Codice identificativo dell'iniziativa formativa è 66515; oppure online compilando il modulo al presente all’indirizzo: CLICCA QUI.

La Giornata si potrà seguire sul canale YouTube InschibbolethTV, con accesso libero tramite l’indirizzo: CLICCA QUI.


Locandina 18 novembre 2021
.pdf
Download PDF • 1.39MB

Programma 18 novembre 2021
.pdf
Download PDF • 1.15MB

di MARIA SQUILLARO



0 visualizzazioni0 commenti