GPS: COSA POSSONO FARE I CANDIDATI GIÀ PRESENTI NELLE GRADUATORIE?

Tipi di istanza da presentare durante la fase di aggiornamento


Come anticipato in un nostro articolo, in occasione dell’aggiornamento delle graduatorie provinciali per le supplenze (GPS), i candidati che si inseriscono per la prima volta dovranno seguire step by step, la procedura necessaria per una corretta presentazione della domanda.


Inoltre, viene ricordato che esistono tre diversi tipi di istanza che sarà possibile presentare durante la fase di aggiornamento delle GPS 2022:


  • la prima istanza tratta l’inserimento, rivolto a chi non è stato mai inserito nella graduatoria

  • la seconda tratta l’aggiornamento, rivolto a chi è stato inserito nel biennio 2020-22 e deve comunicare i titoli acquisiti e i servizi svolti

  • la terza tratta il trasferimento, rivolto a chi è stato già inserito nelle graduatorie del biennio 2020-22 e vuole chiedere il trasferimento in un’altra provincia



Quali sono le operazioni che possono eseguire i candidati già presenti nelle graduatorie provinciali per le supplenze dello scorso biennio?




  • possono presentare la domanda di aggiornamento punteggio con nuovi titoli e servizi, cambiando anche la provincia (trasferimento);

  • possono presentare la domanda di aggiornamento nella stessa provincia, aggiungendo nuovi titoli e/o servizi che modificano il punteggio;

  • possono presentare la domanda di aggiornamento cambiando provincia, ma non modificando il punteggio (nessun titolo o servizio nuovo);

  • possono presentare la domanda, senza arrecare alcuna modifica alla provincia o al punteggio rispetto al 2020;

  • non possono presentare alcuna domanda e lasciare tutto invariato.

di CLAUDIO CASTAGNA

0 visualizzazioni0 commenti