top of page

PRIVACY E CYBERSECURITY: STATO DELL’ARTE, SISTEMI DI DIFESA E RESILIENZA

INPS OSPITA LA V CONFERENZA NAZIONALE


Il prossimo 4 aprile, dalle ore 9.00 si terrà a Palazzo Wedekind, in piazza Colonna a Roma, la V Conferenza Nazionale “Privacy e Cybersecurity: stato dell’arte, sistemi di difesa e resilienza” organizzata dall’Università degli Studi di Roma Tor Vergata ed un partenariato di società pubbliche o private, con il patrocinio dell’INPS.


Si discuterà delle attuali soluzioni di difesa per la cybersecurity, in prospettiva istituzionale, tecnologica e umana, al fine di prospettare linee di sviluppo auspicabili per il presente e futuro.


L’evento sarà aperto da Orazio Schillaci, Rettore dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, da Pasquale Tridico, Presidente INPS, dall’on. Angelo Tofalo, già Sottosegretario di Stato alla Difesa e da Roberto Baldoni, Direttore generale dell’Agenzia nazionale per la cybersicurezza.


La conferenza si articolerà intorno a quattro tavole rotonde:

  • “La Cybersecurity nei sistemi di difesa: reti, DNS, sistemi operativi, applicativi. Stato dell’arte, strumenti e tecniche”;

  • “I destinatari fruitori delle soluzioni e delle tecnologie della sicurezza”;

  • “I fornitori di servizi digitali: reti di telecomunicazione, DNS, sistemi operativi, cloud, e applicativi”;

  • “I fornitori di soluzioni e tecnologie di difesa”.


Interverranno specialisti della sicurezza informatica e cyber insieme ad alcuni player istituzionali e aziendali più impegnati in tema di cybersecurity, al fine di approfondire le misure per una strategia nazionale e operativa, individuare risposte generali e di sistema nella digitalizzazione innovativa, favorire una prospettiva comune nelle soluzioni per sistemi di difesa integrati.


L’evento sarà accessibile anche in streaming al seguente link: Cybersecurity: stato dell'arte, sistemi di difesa e resilienza”


Il link con accesso diretto sarà pubblicato anche sui seguenti siti: www.cybersecurityprivacy.it e www.ai4a.eu.


di VALENTINA ZIN


1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page