top of page

RIFORMA DELLE PENSIONI: IERI L’INCONTRO TRA GOVERNO E SINDACATI

Atteso un nuovo incontro per mercoledì 8 febbraio 2023

Nel corso della giornata di ieri, 19 gennaio 2023, si è svolto un incontro dove ha visto sindacati e Governo discutere su alcuni aspetti legati principalmente alla prossima riforma delle pensioni. Uno dei principali argomenti di discussione è stata la situazione riguardante la spesa pensionistica, e infatti, su questo aspetto, Marina Calderone, Ministra del Lavoro, ha reso nota la volontà di ripristinare in maniera duratura il nucleo di valutazione della spesa previdenziale per avere sotto controllo l’andamento del settore.


Sul miglioramento della norma vigente, e tra i principali obiettivi, vi è la flessibilità in uscita in riferimento ai lavoratori usuranti, il perfezionamento delle misure sull’Opzione donna, il potenziamento della previdenza complementare e il miglioramento dei meccanismi di staffetta generazionale per favorire l’inserimento dei giovani nel lavoro.


“La razionalizzazione dei sistemi di accesso alla pensione che ci proponiamo di realizzare risponde alla volontà di dare certezze a quanti, dopo una vita di lavoro, si interrogano rispetto alle effettive prospettive pensionistiche“. Inoltre ha aggiunto: “Serve un quadro chiaro e stabile di norme affinché i singoli possano scegliere come eventualmente provvedere a integrare gli assegni. Con congruo anticipo e in maniera sostenibile”, ha dichiarato la Ministra Calderone.


di CLAUDIO CASTAGNA


2 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page